Ade 20 min. 30 min.

Il ragù normalmente mette tutti d’accordo, ma quando viene fatto con il pesce, secondo me supera ogni aspettativa. Il sugarello normalmente viene cucinato alla brace condito con dell’ottimo olio EVO aglio e prezzemolo, mia mamma  che amava molto cucinare per noi era una continua sorpresa, tant’è che al solito sugarello alla brace ha voluto provare questo pesce con la pasta. risultato? Un primo piatto saporito e delicato, 10&lode alla mamma!

linguine-e-sugarello

Ingredienti: 4 persone

  • 350 gr di linguine
  • 600 gr di pomodoro pelato
  • 2 sugarelli
  • prezzemolo q.b.
  • olio EVO q.b.
  • 1 spicchio di aglio
  • sale q.b.
  • 1 peperone dolce essiccato
  • 200 gr di olive nere denocciolate

Procedimento:

  1. per prima cosa occupiamoci del pesce, tagliamo le pinna, la coda e eliminiamo le viscere.
  2. poggiamo il pesce poi su un tagliere e con un coltello affilato tagliamo la testa, praticare un’incisione lungo il dorso del pesce, dopodichè inserire la lama nell’incisione fatta e stando con la lama il più possibile aderente alla lisca arrivare fino alla coda
  3. se dovessero esserci ancora delle spine eliminarle con una pinzetta, con lo stesso coltello adesso raschiamo la polpa staccandola dalla pelle, ovviamente non ha importanza se il filetto si rompe perchè tanto subito dopo verrà ridotto in pezzi piccolissimi per il ragù
  4. una volta fatta quest’operazione prendere una padella capiente, inserire l’olio e il peperone essiccato, girarlo piano piano facendo in modo che si abrustolisca ben bene, subito dopo togliere il peperone e sistemarlo su un piatto, aggiungere l’aglio tritato e il pesce e con un cucchiaio di legno mescolare bene
  5. schiacciare  il peperone riducendolo quasi a polvere nel mortaio con qualche granello di sale grande eliminando picciolo e semi
  6. aggiungere il peperone tritato al pesce amalgamando bene
  7. dopo un paio di minuti mettere i pomodori pelati schiacciati con le mani con 1/2 bicchiere d’acqua e portare a cottura per circa 30 minuti a fuoco basso regolando di sale
  8. quando il sugo è pronto aggiungere le olive denocciolate tagliate a metà
  9. cuocere le linguine in abbondante acqua salata, scolare e aggiungerle al ragù con una manciata di prezzemolo tritato
  10. impiattare e servire!